Energia rinnovabile e pulita

enna 1

Abbiamo realizzato 17 impianti fotovoltaici, che garantiscono un risparmio di oltre 4.000 tonnellate di CO2 all’anno.

Ben 12 di questi impianti sono utilizzati per erogare servizi energetici efficienti, cedendo energia elettrica ad altrettanti utilizzatori finali, pubblici e privati, che si possono pertanto approvvigionare di energia “verde” a km 0, senza perdite di trasporto sulla rete elettrica.

Tutti gli impianti realizzati sono contraddistinti da un’elevata compatibilità ambientaleEgea non ha utilizzato in alcun caso terreno agricolo di pregio per la localizzazione dei siti di produzione da fotovoltaico ma bensì discariche esaurite, cave, parcheggi, tetti di capannoni o di edifici, aree industriali e relative pertinenze. Ecco alcuni dei nostri impianti:

  • Impianti “Principi di Acaja” e ”San Lorenzo”

L’impianto fotovoltaico “Principi di Acaja”, di potenza pari a 1634 kWp e montato su strutture di tipo fisso, è ubicato sulla superficie della discarica di inerti di Fossano (Cn). Tale iniziativa è stata co-finanziata dalla Regione Piemonte mediante linea di finanziamento a tasso agevolato ex Misura III POR-FESR. Mediante collegamento diretto alimenta il depuratore della città di Fossano senza passare per la rete nazionale di distribuzione, consumando in loco l’energia prodotta per un servizio pubblico essenziale. L’impianto “San Lorenzo”, di potenza pari a 994 kWp, è montato su strutture ad inseguimento monoassiale, ed è ubicato sulla superficie di una cava esaurita fossanese.

  • Impianto “Expo” 

Questo impianto, del tipo parzialmente integrato e caratterizzato da una potenza pari a 367 kWp, è ubicato sulla copertura del centro espositivo di Valenza (Al). I moduli utilizzati per la realizzazione sono di tipo innovativo e realizzati tramite un sistema tubolare basato su film sottile CIGS (Copper Indium Diselenide Gallium), ideato dalla Solyndra. L’impianto fornisce energia da fonte rinnovabile direttamente alla società Expo.

  • Impianto “Laterlite” 

Questo impianto, realizzato tramite pensiline fotovoltaiche in collaborazione con il gruppo Buzzi-Unicem, ha una potenza pari a 997 kWp. E’ ubicato nel piazzale esterno dello stabilimento di produzione di argilla espansa Laterlite di Enna, in Sicilia, al quale fornisce energia da fonte rinnovabile.

  • Impianto “Lotto E” 

Questo impianto a terra, montato su strutture di tipo fisso e di potenza pari a 997 kWp, è ubicato nei pressi dell’area industriale di Rondissone (To). Nei pressi sono ubicate alcune cave relative all’autostrada A4 e degli elettrodotti ad alta tensione.

  • Impianto “Beldì”

L’impianto, di tipo fisso, è realizzato sulle coperture di due capannoni adiacenti destinati a magazzini logistici. Ha una potenza di 905kW.

Fotogallery