Ad Alba arriva il distributore che eroga anche metano

Alba, 9 marzo 2017

È dalla sinergia di due importanti realtà nate e sviluppatesi sul territorio, fino ad affermarsi ben oltre l’area di elezione, che nasce la nuova stazione di servizio di corso Europa, ad Alba. Bragas, società da tempo impegnata nel settore dei carburanti, ed Egea, che si è recentemente affacciata in questo contesto con i due impianti aperti ad Asti con il marchio “Egea carburanti”, rafforzano la loro partnership per offrire ai cittadini di Alba, Bra, Langhe e Roero un servizio molto atteso che guarda al rispetto dell’ambiente e all’innovazione tecnologica.

distributore-metano-corso-Europa-Alba01

La stazione di servizio di corso Europa eroga, infatti, oltre ai carburanti tradizionali come benzina e diesel, anche Gpl e soprattutto metano, andando così a soddisfare, in maniera semplice e immediata, la richiesta di un alto numero di utenti che fino ad ora hanno incontrato difficoltà nel rifornire i loro mezzi alimentati a metano poiché sul territorio non era presente un distributore di questo tipo. Dotato di autolavaggio, l’impianto, a breve, metterà a disposizione anche colonnine per la ricarica di mezzi elettrici, sempre più richiesti dal mercato e dai turisti che desiderano visitare in modo ecosostenibile le colline di Langhe, Roero e Monferrato, riconosciute dall’Unesco come patrimonio mondiale dell’umanità.

La scelta operata da Bragas ed “Egea carburanti”, di servizio e vicinanza al territorio, sostiene lo sviluppo del settore degli autoveicoli non inquinanti nell’albese e, di conseguenza, favorisce il miglioramento della qualità dell’ambiente. Il Gruppo Egea, insieme a Bragas, storico socio, si conferma come tutor del benessere collettivo, a cui contribuisce promuovendo azioni concrete come già evidenziato con la diffusione della rete di teleriscaldamento e di altri progetti rispettosi dell’ambiente, con l’utilizzo di energie rinnovabili e con il nuovo servizio ambientale promosso ad Alba che ha introdotto l’innovativa e apprezzata figura degli “ecovolontari”.

Il nuovo distributore, in funzione già da alcuni giorni, verrà inaugurato ufficialmente sabato 18 marzo, alle 11, con taglio del nastro, brindisi e un rinfresco aperto a tutti. E, in più, ad attendere i partecipanti, soprattutto i papà in vista della loro festa prevista per il giorno successivo, ci sarà un omaggio speciale.

Archivio Eventi: