Anche ad Alba “M’illumino di meno” con Egea

Alba, 1 marzo 2019

«Questo mondo è bellissimo, insieme possiamo renderlo migliore!». È con questo slogan, urlato a squarciagola dai quattrocento alunni della scuola elementare “Rodari”, che venerdì 1° marzo si sono aperte le iniziative organizzate ad Alba per celebrare “M’illumino di meno”, la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili ideata nel 2005 dalla trasmissione “Caterpillar” di Rai Radio 2. Un evento che sotto le torri albesi si festeggia da dieci anni, attraverso i progetti realizzati da Comune e scuole, in partnership con realtà fortemente radicate al territorio, come il Gruppo Egea e l’associazione culturale “Open”.

M'illumino di meno 2019 Alba scuola Rodari - bambini e spettacolo

La grande carica di energia sprigionata dai bambini ha accompagnato lo spettacolo “marziano” di Tita, il personaggio che con la sua navicella alimentata a… rifiuti anima il progetto di educazione ambientale proposto nei quattro istituti comprensivi della città da Egea, con la collaborazione degli ecovolontari. I “paladini dell’ambiente”, anche in questa occasione, si sono dimostrati validi aiutanti, supportando la stravagante extraterrestre nei suoi divertenti sketch e nei balli all’insegna del risparmio energetico e del rispetto ambientale. Al nutrito gruppo di ecovolontari, che conta già un centinaio di persone, si sono aggiunti il sindaco di Alba Maurizio Marello e lo speaker di Radio Alba Dieghito, nominati “amici dell’ambiente”. Oltre ai rappresentanti del Comune e del Gruppo Egea, è intervenuto alla festa il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo “Piave-San Cassiano” Alessandro Zanella.

M'illumino di meno 2019 Alba scuola Rodari - Tita

M'illumino di meno 2019 Alba scuola Rodari - ecovolontari

Anche le altre scuole elementari della città hanno festeggiato “M’illumino di meno”. Animazioni e spettacoli hanno fatto da cornice alla proiezione del documentario del Ministero dell’Ambiente “Da cosa rinasce cosa – Il riciclo dei rifiuti di imballaggio” e alla lettura del Decalogo del risparmio energetico e del Decalogo del decoro urbano.

distribuzione ecolampadine Egea Alba M'illumino di meno 2019

Le buone norme che aiutano a risparmiare energia e a prendersi cura dell’ambiente sono state consegnate anche ai numerosi cittadini che si sono recati all’infopoint ambientale allestito dall’Assessorato comunale all’Ambiente in piazza Risorgimento. Ha collaborato il Gruppo Egea, che ha omaggiato gli albesi più sensibili al rispetto dell’ambiente di una ecolampadina a basso consumo e di una speciale offerta per risparmiare non solo energia ma anche denaro nella loro fornitura luce e gas. L’Azienda ha inoltre organizzato la proiezione, in Municipio, del docu-film “Domani”, un reportage che invita ciascuno a impegnarsi per trovare, insieme, soluzioni concrete alle crisi ecologiche, economiche e sociali che attraversano il nostro Pianeta.

rappresentanti Egea e Comune infopoint ambientale M'illumino di meno 2019 Alba

L’edizione albese di “M’illumino di meno” si è chiusa all’insegna del “silenzio luminoso”, realizzato con lo spegnimento delle luci che illuminano le torri storiche della città. Anche quando illuminati, questi monumenti sono simbolo di efficienza energetica: l’utilizzo delle tecnologie più evolute garantisce, infatti, una riduzione dei consumi di energia e, al tempo stesso, offre luce di qualità migliore, con benefici in termini sia di sicurezza sia di valorizzazione del patrimonio storico e culturale cittadino.

Archivio Eventi: