Ciclo idrico integrato

taricco 001
Il Gruppo opera nell’ambito delle diverse fasi del servizio idrico integrato in 89 comuni appartenenti all’Ato 4 Cuneese, corrispondenti al 54% del territorio della provincia di Cuneo e al 60% dei suoi abitanti. Egea è il primo operatore provinciale e il secondo a livello regionale, attraverso tre società operative: Tecnoedil, Alpi acque e Alse.

  • Servizio acquedotto

I servizi di gestione acquedotto del Gruppo gestiscono 3.690 chilometri di rete di adduzione e distribuzione, alimentano 263.000 abitanti con un volume di 32 milioni di metri cubi di acqua potabile avente la seguente provenienza:

- 64% da pozzi che sfruttano falde profonde
- 26% da sorgenti alpine
- 10% da corsi d’acqua superficiale

Al fine di assicurare il rispetto dei parametri di legge sulla qualità dell’acqua vengono effettuate ogni anno 2.200 determinazioni analitiche su aspetti chimici e microbiologici.

  • Servizio fognatura

I servizi fognatura del Gruppo gestiscono circa 1.300 chilometri di rete che collettano reflui riferiti al una popolazione servita di circa 200.000 abitanti, per un totale di 85 Comuni. Gli impianti gestiti sono 110.

  • Servizio depurazione

I servizi depurazione del Gruppo gestiscono 325 impianti tra cui 21 di potenzialità superiore a 2.000 abitanti equivalenti. Gli abitanti totali serviti sono 176.000, per un totale di 66 Comuni.

controlli analitici al fine di assicurare il rispetto dei parametri riferiti agli scarichi sono circa 2500 all’anno. Il laboratorio di analisi interno a Egea controlla le caratteristiche delle acque scaricate, verificando l’efficienza dei depuratori. Egea è l’unica realtà a livello provinciale a garantire anche la qualità dei reflui oltre alla qualità dell’acqua erogata, svolgendo oltre 16.000 controlli all’anno sull’acqua potabile e 2.000 analisi sulle acque reflue.

Fotogallery