Precisazione in merito al servizio di teleriscaldamento di Fossano

Fossano, 20 novembre 2015 / Tag: teleriscaldamento

tlr Fossano

La società “EL.EA”, che gestisce l’impianto di cogenerazione presente sul sito di Michelin Italiana di Fossano, e la società “EGE.YO”, che gestisce la rete di teleriscaldamento a servizio della cittadinanza di Fossano, precisano che l’eventuale chiusura dello stabilimento Michelin non avrà ripercussioni sul servizio di teleriscaldamento e che le condizioni economiche legate all’erogazione del calore non subiranno modifiche.

La centrale di cogenerazione, che fornisce l’energia termica per il teleriscaldamento cittadino, continuerà, infatti, ad operare modificando parzialmente le proprie modalità di esercizio, ma senza alcuna ripercussione sulla fornitura di calore agli utenti connessi alla rete.

La centrale di cogenerazione “El.Ea”, società tra Egea e “Cofely” (gruppo “Suez Gas de France”), è stata realizzata all’interno dello stabilimento Michelin; è formata da due moduli di cogenerazione, aventi potenza elettrica di 2 e 2,4 MWe e da quattro caldaie per complessivi 33 MWt. L’energia elettrica è completamente assorbita dallo stabilimento industriale, mentre la quasi totalità dell’energia termica viene consegnata alle utenze pubbliche e private tramite la rete del teleriscaldamento, che si estende per circa 20 chilometri ed è gestita dalla società “Ege.Yo” (anch’essa partecipata in forma paritetica da Egea e Cofely).

Archivio News:

Filtra per Tag: